Che cos’è il catasto immobiliare?

Alla scoperta di questo importante parametro

Il catasto immobiliare non è altro che un registro che viene gestito dall’agenzia delle entrate e dai comuni e che contiene al suo interno tutti i dati riguardanti ogni singolo bene immobiliare presente in Italia.

Un tempo il catasto era cartaceo, oggi è stato fortunatamente digitalizzato anche per facilitare le operazioni di controllo da parte degli enti interessati.

È opportuno fare una specifica, infatti esistono due tipi di catasto. Il primo è quello riguardante i terreni e contiene al proprio interno tutti i terreni agricoli, il secondo è quello dei fabbricati e contiene al proprio interno tutti gli edifici e i fabbricati indistintamente ad uso civile, commerciale o industriale.

Il catasto raccoglie al proprio interno tutti i documenti, le mappe e gli atti che tengono conto di tutti i dati ai fini di identificare ogni singolo immobile.

Nello specifico per ogni singolo immobile il catasto fabbricati è in grado di fornire le seguenti informazioni:

  • Informazioni sulla proprietà: dati anagrafici del proprietario;
  • Informazioni sulla localizzazione: ossia l’esatta ubicazione dell’immobile, compresi numero dei vani e della superficie;
  • Informazioni catastali: nome del Comune, sezione, foglio, particella e subalterno;
  • La destinazione d’uso dell’immobile;
  • La categoria catastale alla quale appartiene l’immobile (A, B, C, D, E, F);
  • La rendita catastale;
  • Mappe, foto o disegni.

Il catasto immobiliare serve per censire tutti i beni immobili presenti sul territorio e per indicare per ognuno ogni caratteristica tecnica ed economica e le trasformazioni e cambiamenti succedutisi nel tempo. Tutte queste informazioni servono per due scopi principali, uno scopo civile che serve per passaggio di proprietà e per procedure amministrative giudiziarie; uno scopo fiscale che consente di determinare quale sia il reddito imponibile degli immobili e quindi poter calcolare con esattezza l’entità delle imposte dirette e indirette da pagare.

Share:

Stay up to date with our newsletter

compravendita immobili con terreno

Responsabilità precontrattuale

Interessante caso studio: analizziamo la responsabilità precontrattuale nel caso di compravendita di immobili con terreni e più proprietari

Resta sintonizzato con GENIUS, sarai il primo a scoprire i nostri ultimi aggiornamenti!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter